In Carrozzeria Luraghi DOC Ricambi Originali fa rima con qualità
In Carrozzeria Luraghi DOC Ricambi Originali fa rima con qualità

In Carrozzeria Luraghi DOC Ricambi Originali fa rima con qualità

04/02/2023

Insisto un po’ per scoprire i loro punti di forza, finisco con l’ottenere da Lara un “non abbiamo prezzi esagerati” mentre secondo Luca “ha fatto e fa tanto la storicità dell’azienda”. Di mio aggiungo l’evidente gentilezza e la disponibilità di entrambi, i fratelli Luraghi, oggi a capo dell’omonima carrozzeria di Biassono (Mb). Oggi, perché fino a quindici anni fa il titolare unico era il padre Laurino…

Ha passato le consegne?
Le consegne e le quote. Ma papà è tuttora socio di minoranza e con i suoi 76 anni è qui tutte le mattine, operativo anche senza tuta blu. È stato lui a inaugurare Carrozzeria Luraghi nel 1969 a Macherio, in un capannone attaccato a casa, e lì è rimasto fino al 1984 quando ha costruito dal nulla quello dove siamo adesso a Biassono: tremila metri quadrati di cui mille di carrozzeria.
Con noi fratelli, che abbiamo seguito papà appena diplomati, lavorano tre dipendenti.

Carrozzeria pura?
Sì, siamo prettamente carrozzeria. Facciamo anche la meccanica legata al sinistro, ma abbiamo affittato parte del capannone a un meccanico-gommista e la sua attività è complementare alla nostra, collaboriamo. 
Abbiamo fatto un primo investimento importante 12 anni fa installando un impianto fotovoltaico da 41 chilowatt con cui inquiniamo meno e che ci sta ripagando economicamente. C’era la necessità di ammodernare l’attrezzatura, l’abbiamo fatto con un occhio di riguardo ai consumi e al green. Rispondono alla stessa esigenza anche il forno di verniciatura e la zona di preparazione che abbiamo inaugurato a settembre.

Il lavoro va bene, mi sembra di capire…
A parte il 2020 che è stato un anno che ha avuto ricadute anche sul fatturato (ma abbiamo mantenuto l’organico), dal 2021 siamo in ripresa. Il 2023 è nella norma, non possiamo lamentarci, abbiamo appuntamenti a due settimane.
Ripariamo multimarca, il grosso sono auto, flotte di privati, e un 10 per cento mezzi commerciali fino ai 35 quintali. Cominciamo a vedere anche qualche veicolo elettrico ma è presto per parlare di ricambio del parco circolante, c’è ancora tanto scetticismo; l’elettrico piace soprattutto come idea.

Convenzioni ne avete?
Ne abbiamo con le stesse assicurazioni da che ne ho memoria, saranno almeno vent’anni. Invece, abbiamo sempre detto no alle compagnie di noleggio perché sono persino più pretenziose di quelle assicurative, il che è tutto dire.

Vedo la nuova targa DOC sulla scrivania. Privilegiate i ricambi originali?
Senz’altro. Il cliente ha l’ultima parola, ma sul totale acquisti i ricambi di concorrenza non sono più del 20 per cento.
Scegliamo l’originale per la qualità del prodotto e la facilità di montaggio. Se arriva qualcuno con il ricambio in mano non lo mando via, gli faccio capire che il risultato finale non sarà valutabile né contestabile.
La nuova targa? Quella vecchia aveva un maggiore appeal, sembrava più un riconoscimento, ma certo il cliente che entra e legge DOC Ricambi Originali associa subito DOC, anche solo per assonanza, alla qualità.

Siete clienti soddisfatti?

La cosa migliore sono le consegne, puntuali due volte al giorno. E poi Filippo (Brivio, promoter di riferimento, nda) è molto disponibile, ci dà anche dei buoni consigli. Qualche volta siamo ricorsi a lui e ha subito risolto il problema.

Filippo vi avrà suggerito di utilizzare ARiA o la App A-Service…
L’ha fatto, abbiamo anche scaricato la app, ma le confesso che ordini e preventivi viaggiano soprattutto via mail. Però è un passo avanti rispetto a prima, quando usavamo solo il telefono.

Le concessionarie sono disponibili?
Abbiamo gli strumenti elettronici per fare check e azzeramenti, quando possiamo cerchiamo di essere autonomi, ma quelle rare volte che abbiamo bisogno delle concessionarie in genere sono disponibili. Molto dipende dal magazziniere.

Perché il cliente sceglie Carrozzeria Luraghi?
Lara: probabilmente per il rapporto qualità-prezzo, non abbiamo prezzi esagerati e cerchiamo di andare incontro a tutte le sue esigenze, dandogli anche la disponibilità del servizio di presa e riconsegna, oltre all’auto sostitutiva.
Luca: fa e ha fatto tanto la storicità dell’azienda. Il cliente non verrebbe mai in carrozzeria, se potesse, ma se si trova davanti una persona disponibile e che cerca di andargli incontro apprezza.

Categorie

Ultimi Articoli

buy twitter accounts
Buy twitter accounts
betoffice
betoffice